Restauro e consolidamento di una residenza privata

Comune di Quattro Castella   2000

 

Il complesso risale al XVII secolo con superfetazioni appartenenti ai primi del ‘900 in una tenuta di 7000 mq. Accanto all’edificio principale, destinato fin dalle origini a villino di vacanze, è collocato un edificio di minor pregio.

Il restauro, funzionale alla realizzazione di una residenza permanente, mantiene e tutela tutte le caratteristiche di pregio architettoniche e decorative dell’edificio originario.

Si sono curate le decorazioni interne mantenendo quelle originarie con lavori di ripristino decorativo. I pavimenti sono realizzati  seguendo le tradizioni locali e le preesistenze.

Tutta la serramentistica è stata realizzata sulle documentazioni pervenuteci ad esclusione delle porte interne, che sono state ricercate sul mercato dell’antiquariato e adattate agli usi abitativi.

Grande importanza è costituita dal recupero del parco, nel quale sono presenti alberi secolari che sono stati oggetto di un’attenta operazione di salvaguardia.

 

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom